Dove/quando

Il corso si terra' presso i Laboratori Nazionali del Gran Sasso (Assergi, L'Aquila) dall'8 al 12 Novembre 2010

Iscrizioni

L'accesso al corso e' riservato ai dipendenti INFN. Le iscrizioni possono essere effettuate presso l'Ufficio Formazione del Personale dell'Amministrazione Centrale INFN.

Docenti

Pablo Cirrone
(INFN-LNS)
Andrea Dotti
(CERN)
Luciano Pandola
(responsabile corso, INFN-LNGS)
Francesco Romano
(INFN-LNS)

Geant4

È un toolkit software per la simulazione Monte Carlo delle interazioni di particelle con la materia. Il software è sviluppato e mantenuto da una collaborazione internazionale di scienziati e di istituzioni, che include anche l’INFN.

Introduzione e scopo del corso

Le aree di applicazione di Geant4 vanno dalla fisica delle alte energie all’astrofisica, fisica medica, astrofisica particellare e fisica nucleare. Il software fornisce tutti gli strumenti necessari per la simulazione Monte Carlo completa di un set-up sperimentale, inclusa la modellizzazione della geometria, la risposta del rivelatore, la gestione degli eventi e l’interfaccia utente. Esiste in Geant4 un’ampia scelta di modelli fisici in grado di descrivere le interazioni di particelle con la materia; per molti processi fisici sono disponibili diversi modelli alternativi, che possono essere scelti dall’utente.

Il codice sorgente e le librerie di Geant4 sono liberamente disponibili e scaricabili dalla rete internet, insieme ai manuali.

Scopo del corso è di fornire una conoscenza di base delle principali caratteristiche e strumenti disponibili nel software, incluse la descrizione della geometria e dei processi fisici. Il corso intende mettere i partecipanti in grado di installare Geant4 e di implementare ed eseguire applicazioni utente, semplici ma esaustive, basate su Geant4. Il corso sarà articolato su 5 giorni (da lunedì a venerdì) e comprenderà circa 20 ore di lezioni frontali e 16 ore di esercitazioni pratiche al calcolatore, su piattaforma Linux. I docenti del corso saranno quattro membri della Collaborazione Geant4.

Prerequisiti

È necessaria una conoscenza base del linguaggio C++. Per consentire l’efficace e produttivo svolgimento delle esercitazioni pratiche, il numero di partecipanti al corso dovrà essere limitato a 30 unità. Alcune lezioni frontali potrebbero essere tenute in lingua inglese.

I partecipanti al corso dovranno avere un proprio PC portatile attrezzato per supportare connessioni ssh ad una macchina Linux con finestre grafiche. Per la connessione WiFi verra' utilizzato il sistema di autenticazione TRIP (dot1x) dell'INFN.

Per utenti con Windows, si suggerisce di utilizzare SSH Secure Shell (oppure putty) e xming-mesa (entrambi programmi freeware).

L'installer del programma xming-mesa e' disponibile qui, mentre i font aggiuntivi (necessari soltanto se si vuole usare emacs come editor di testo) si possono scaricare da qui (documentazione qui).

Il programma SSH Secure Shell e' disponibile su questo sito.

Il server xming deve essere lanciato prima di far partire la connessione SSH. Per configurare la connessione SSH con le finestre grafiche e' sufficiente aprire il menu Edit->Settings->Tunneling di SSH Secure Client, selezionare l'opzione ''Tunnel X11 connections'' e cliccare su OK.

Le presentazioni ed altro materiale didattico (inclusa il codice di installazione di Geant4) saranno disponibili online e/o distribuiti in formato elettronico (ad esempio, CD-ROM).